5 buoni propositi per la tua casa

L’arrivo del nuovo anno porta con sé la voglia di novità, ma soprattutto rappresenta il momento in cui si fa il resoconto dell’anno appena trascorso. In questo periodo ci si ritrova a stilare la fatidica lista dei buoni propositi, tra cui troviamo, iscriversi in palestra, cercare un nuovo lavoro, leggere di più, fare un viaggio, insomma ad ognuno i suoi. Il consiglio che vogliamo darvi invece, è quello di cominciare a migliorare gli spazi in cui vivete. Circondarsi di cose nuove e liberarsi di quelle vecchie può aiutare a creare un’ambiente più accogliente e in grado di favorire la riuscita dei buoni propositi.

Non è necessario fare grandi rivoluzioni, si può iniziare da piccoli cambiamenti, apportando qualche modifica semplice ma efficace.

Rinnovare qualche pezzo di arredo 

Si può optare per un rinnovo dei tendaggi, ad esempio, scegliere colori caldi e avvolgenti può rendere più accogliente il salotto di casa. Un’altra idea, potrebbe essere quella di rifoderare quel vecchio divano ormai rovinato, donandogli una nuova vita.

O ancora, restaurare quel bel tavolo vintage ereditato da vostra nonna e organizzare finalmente quelle cene con gli amici che tanto desiderate.

Acquistate un nuovo pezzo d’arredo

Potreste acquistare quella lampada che desideravate da tempo, o quel quadro che ammirate ogni giorno nel vostro negozio preferito. E se ancora non avete le idee ben chiare, potete recarvi in un negozio di antiquariato o nei mercatini per cercare un pezzo vintage per dare un tocco di ricercatezza al vostro appartamento.

Scegliere una pianta da interno al vivaio

Le piante sono uno degli elementi d’arredo più belli che si possano acquistare. Rendono la casa accogliente e possono davvero fare la differenza nello stile della vostra casa. La scelta è molto ampia, una kentia o un ficus possono dare un tocco esotico all’ambiente o perché no, una piccola pianta grassa, semplice ma d’effetto e che richiede poche cure.

Si tratta di un proposito impegnativo, ma se avrete cura e pazienza potrete avere tante soddisfazioni.

Riorganizzare gli spazi

Un ottimo modo per rendere più vivibile la vostra casa, è sicuramente quello di riorganizzare gli spazi. Riordinare la vostra scrivania, con contenitori funzionali per tenere tutto al loro posto e posizionare un piccolo vaso con fiori freschi vi aiuterà ad essere più concentrati e creare un’ambiente favorevole al lavoro. Un’altra idea potrebbe essere quella di cambiare la disposizione dei vostri mobili, un divano, una libreria, un tavolino, quello che preferite.

Nuovo oggetto high-tech per la casa.

La tecnologia offre moltissime soluzioni per rendere più tecnologica la vostra casa. Dispositivi in grado di rendere più piacevole l’esperienza dello stare a casa, come Alexa per ascoltare la vostra musica preferita o cercare informazioni velocemente, o le tante applicazioni che consentono di attivare illuminazione o termostati grazie ai comandi a distanza. Le soluzioni sono tante e adatte a tutte le esigenze.

Sono davvero tante le cose che potete fare per dare un tocco d’aria fresca alla vostra casa. D’altronde anno nuovo, vita nuova.

Livia Maione

Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare